Utente 165XXX
Salve,
vorrei conoscere i presupposti per cui un medico decide di non operare un appendicite ma solo di curarla.
Ho un leggero fastidio in quella zona da una settimana, ma sono negativo a tutte le pratiche al tatto, dall'eco non si nota nulla e i globuli bianchi sono aumentati.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L' appendicite acuta in genere pone indicazione ad appendicectomia.
Esistono situazioni nelle quali un ciclo di terapia antibiotica è ritenuto altrettanto efficace, in caso di mancata risposta nelle prime ore\giorni si puo' comunque decidere di operare.
I sintomi che riferisce sono aspecifici e potrebbero non dipendere da un' appendicite acuta.
Prego.
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dott. Favara,
gentilmente le pongo ancora una domanda:
Il fatto che dopo una settimana di cura sia migliorato il fastidio che avvertivo in quel quadrante, presuppone che possa tornare alla vita di tutti i giorni? O è il caso che prosegua con un alimentazione adeguata?
Intanto mi hanno chiesto di ripetere l'emocromo per vedere se i globoli bianchi sono tornati nella norma.
Cordiali saluti e ancora grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dalla patologia, dalle cure e da eventuali sintomi futuri.Prego.
[#4] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore,
dopo alcuni giorni la situazione è invariata, ovvero lamento ancora un leggero fastidio sull'addome, quadrante dx. fra l'ombelico e l'inguine, non continuo. Inoltre sono molto ansioso e comincio ad avere fastidi anche al basso addome sotto l'ombelico.
Dopo aver esaurito la cura antibiotica e antinfiammatoria (dopo un gg di stop con l'assunzione di medicinali) ho ripetuto l'emocromo con i risultati che allego:
Grazie per la disponibilità,
Esame val. oss. u.m. int. rif.
LEUCOCITI 6,38 10^3/uL 4,00-10,80
ERITROCITI 4,61 10^6/uL 4,50-5,50
EMOGLOBINA * 13,9 gr/dl 14,0-18,0
HTC * 41,6 % 42,0-52,0
MCV 90,2 fl 82,0-94,0
MCH 30,2 pg 27,0-31,0
MCHC 33,4 gr/dl 32,0-37,0
PIASTRINE 369 10^3/uL 130-400
Neutrofili * 35,0 % 40,0-74,0
Linfociti * 52,7 % 20,0-45,0
Monociti 7,1 % 3,4-11,0
Eosinolfili 4,7 % 0,0-8,0
Basofili 0,5 % 0,0-1,5
Neutrofili 2,24 10^3/uL 1,50-8,00
Linfociti 3,36 10^3/uL 0,90-4,00
Monociti 0,45 10^3/uL 0,20-1,00
Eosinofili 0,30 10^3/uL 0,00-0,80
Basofili 0,03 10^3/uL 0,00-0,20