Utente 282XXX
Buonasera, tre settimane fa ho effettuato la prova sotto sforzo per un semplice controllo ed è andata bene, il medico è rimasto quasi impressionato dalla mia capacità nello sforzo e ho raggiunto 197 battiti dopo 15 minuti(praticamente nel finale in salita) nonostante all'inizio mi sono presentato con 100 battiti per l'emozione, ultimamente però mi sento molto irritabile, quando gioco alla PS3 mi arrabbio di brutto e non riesco a controllarmi, non mi vengono vere e proprie palpitazioni( a volte mi viene un dolore sotto lo sterno sinistro forse i nervi) lo so sembra una scemenza ma è meglio che la smetto? a lungo andare può farmi venire aritmie cardiache nonostante la prova sotto sforzo è andata perfetta?, dimenticavo il medico mi ha obbligato di correre, cosa che comunque già faccio. Salve e buonasera

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sicuramente farebbe bene a contenersi....ma non solo per il cuore, che risulta sano.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Dottore praticamente Lei in poche parole dice che a lungo andare mi causa aritmie cardiache questa irritabilità o capisco male io il concetto?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dico che la sua irritabilità innesca dei meccanismi di tipo adrenergico che possono mediare l'insorgenza di aritmie (anche se fossero solo banali extrasistoli) e comunque lo stress "negativo" non fà mai bene.
Da buon intenditor......
Saluti
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dottore purtroppo questo è il mio carattere, a parte il gioco sono quasi sempre cosi, prima che mi facevo il test sotto sforzo che dopo, non lo so se può essere vero forse il cuore si è anche abituato a questo nel senso che quando mi arrabbio non è che lo senta battere veloce(non mi viene la tachicardia) anzi a volte ho l'impressione che se ne frega della mia instabilità mentale(nel senso buono per carità). Il mio medico ha detto che faccio bene a correre per scaricare questa mia rabbia, chissà forse anche questo può essere un fatto che durante le emozioni negative la frequenza non aumenti vertiginosamente. La ringrazio e buona serata