Utente 311XXX
Buongiorno,
vi scrivo di grande urgenza perché mia sorella (di cui vedete le informazioni a lato) da un mese sta molto male ma ha deciso di non avere nulla e di non volersi curare. Scrivo a voi nella speranza di farle vedere qualche parere di certo più autorevole del mio che la costringa a farsi visitare.

I sintomi sono questi:
- giramenti di testa, vertigini, perdita di equilibrio
- gambe, piedi, caviglie gonfie
- mani bollenti e pelle secca
- una "palla" sui 5 cm tra il collo e la clavicola, molle
- AFFANNO CONTINUO anche A RIPOSO

Ora, io mi sto seriamente preoccupando per il suo cuore. Sbaglio?

Grazie in anticipo della vostra professionalità e cortesia.
Gianna

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' molto difficile formulare una diagnosi per via telematica. Consulti il suo Medico per gli accertamenti del caso.
Ovviamente se sua sorella non vuole fare accertamenti credo che sia impossibile darle una mano
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dott. Cecchini,
intanto grazie per aver avuto la sensibilità di rispondere.

Il problema è che mia sorella dal medico non ci vuole proprio andare
e dice che noi in famiglia ci preoccupiamo per nulla.

L'unica unica idea che mi è venuta è stata quella di cercare di raccogliere qualche riga da specialisti solo per SPRONARLA a farsi vedere, non per avere una vera
diagnosi che ovviamente non è possibile.

Amore fraterno, no?

buona serata
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quello che preoccupa e' quella "palla" laterocervicale...il cuore non c'entra penso, (linfonodo?).
E' impossibile esprimersi senza visitaa, esami ematiochimici, ecografia....
Cordialita'
cecchini