Utente 408XXX
Buongiorno cari medici!Da diversi giorni mi sveglio la mattina con mal di gola, che un'oratta dopo il risveglio va completamente via e il naso maledettamente chiuso che non si libera nemmeno con il Vicks Sinex. Il mio medico curante, a causa di bruciore occhi, starnuti continui ecc mi ha prescritto Formistin, da prendere all'occorrenza, la sera dopo cena e prima di andare a letto. Cosa ne pensate voi riguardo il mio naso chiuso la mattina e il mal di gola che va poi via?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, se il problema è l'allergia, assumere al bisogno un antistaminico non è corretto. Bisogna, infatti assumerlo regolarmente tutti i giorni. Al posto dello spray nasale che sta assumendo, provi, mattina e sera, uno spray nasale a base di fluticasone. Il mal di gola non credo sia dovuto ad un fattore allergico. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo dottore, grazie per la risposta. Allora continuerò a prendere una pasticca di Formistin 10mg ogni giorno prima di andare a letto e aggiungo, secondo le indicazioni del mio medico curante, la mattina, appena svegliato, dopo aver soffiato il naso, un'insufflata per narice di Nasonex?Quest'ultimo, il mio medico curante, essendo cortisone, mi ha implorato di rispettarne il dosaggio(per l'appunto, 1 spruzzata per narice solo la mattina, per max 7 giorni), lei si trova d'accordo con quanto detto dal mio medico?Fiducioso in una sua risposta, la ringrazio e la saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La posologia deelo spray nasale che le è stata consigliata è, si puo' dire, pediatrica. Puo', pertanto assumere detto farmaco mattina e sera per una trentina di giorni. Se necessario, dopo tale periodo, potrà continuare. Comunque, ci aggiorniamo ad un mese. Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2007
Nel ringraziarla nuovamente, vorrei porle un'ultima domanda, scusandomi anticipatamente per il disturbo arrecatole.Essendo il Nasonex un antinfiammatorio, posso usare, quando ho il naso chiuso, anche il Vicks?E' l'unico che riesce a risollevarmi completamente!P.S. Un mesetto fa, facendo una tac cranio per cefalea, poi dovuta a sinusite, il medico ha riscontrato una lievissima deviazione del setto che, ho sempre avuto e non ha mai causato problemi, potrebbe essere questa la causa di questi miei fastidi mattutini?Io, da ingnorante quale sono in materia, ho pensato che se il problema era il setto nasale, tale otturazione doveva permanere durante tutto l'arco della giornata, mi sbaglio?
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' assolutamente sconsigliata l'associazione dei due spray nasale. Deve, per i primi giorni, avere un po' di pazienza: gradatamente si abituerà al nuovo farmaco. In caso di assoluta necessità, puo' utilizzare lo spray anche per una terza volta al giorno. Cerchi, pero' di non farne un abuso! Per quanto riguarda la sindrome da ostruzione nasale di cui soffre, questa è data dalla deviazione del setto nasale riscontratele e dall'ipertrofia dei turbinati. Questi ultimi, in parole povere, sono delle mucose la cui funzione è quella di riscaldare, umidificare e filtrare l'aria che si respira. Fattori infiammatori acuti o cronici, allergie, smog, possono alterare tali mucose e, quindi, determinare l'aumento del loro volume. In base, poi, alle condizioni climatiche, nell'arco della giornata questi turbinati variano nel loro volume, e danno quella alternanza di chiusura nasale. Spero di essere stato chiaro. Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2007
L'ipertrofia dei turbinati con lieve ispessimento dei seni della mucosa mi furono riscontrati nella tac!La ringrazio per il chiarimento, mi ha tolto il pensiero che mi opprimeva da tempo: quello di dovermi sottoporre a intervento di sistemazione del setto. Grazie ancora e a risentirci tra un mese.