Utente 165XXX
Gent.mi Signori Medici,

recentemente, da un esame radiologico effettuato da un mio amico di 70 anni di età, sono emerse “Grossolane calcificazioni che disegnano l’asse vascolare aorto-bililiaco-femorale”. A seguire, su consiglio del medico di base, è stato eseguito un esame ECODOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI con la seguente diagnosi:

Bilateralmente riconoscibili placche di tipo soft in particolare al bulbo ed all’origine dell’arteria carotide interna dx stimato poco più di 60 % ed in corrispondenza della carotide comune di sn con stenosi anch’essa intorno al 60 % ed all’origine della carotide interna stimato circa il 50 %, quest’ultima a differenza delle altre di tipo concentrico.
Il segnale flussimetrico appare ancora nei limiti.
Le arterie vertebrali sono pervie con flusso normo orientato.

Dal radiologo, è stato consigliato di effettuare un esame AngioTac fra sei mesi. Chiedo gentilmente un parere su quanto esposto, e se è il caso di preoccuparsi o fare altri accertamenti più approfonditi, con riferimento alla eventuale necessità di provvedere in ultima istanza, con intervento chirurgico.

Ringrazio sentitamente dell’ospitalità e di una cortese risposta in merito. Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il quadro che le descrive è tipico dell anziano
consglierei un controllo e odoper tra sei mesi e poi se in ariato ogni anno
Arrivedeci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua cortese risposta e vorrei, se possibile, un parere in merito alla necessità di effettuare una Angiotac come consigliato dal radiologo.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L angioTc è un esame che espone a radiazioni e alla somministrazione di mezzo di contrasto e si esegue solo in fase preeratoria .
Ad ogni modo se il Radiologo glielo ha consigliato perche chiede a me se farlo o meno?
Arrivederci
Cecchini