Utente 694XXX
Buongiorno dottore, sono una ragazza, le scrivo per nome del mio fidanzato.Da circa 10 giorni avverte dei fastidiosi dolori ad entrambi i testicoli.La prima risposta secondo noi è stata forse che non facendo rapposti da quasi un mese, i testicoli essendo "pieni" provocassero questo disturbo..è così in realtà o è un'altro il problema di fondo?aspetto sue risposte! Grazie 1000..buon lavoro!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, l'asetnsione proluingata pèuò prvocare un infiammazione delle prostata e di conseguenza dei testicoli, però è opportuno per confermare tale diagnosi è consigliabile una visita urologica
[#2] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il dolore potrebbe essere correlato ad attività fisica che produce una orchidinia fisiologica sopratutto a fine giornata, ad una ipermotilità dei testicoli correlata ad una riduzione della lunghezza delle fibre del muscolo cremastere, oppure ad un varicocele mono o bilaterale.E' consigliabile una visita urologica andrologica
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

la natura o causa di dolori o "fastidi" testicolari in un giovane potrebbero essre anche in relazione alla frequenza dei rapporti sessuali o delle masturbazioni ma anche a fattori che solo una visita medica dal proprio medico di famiglia o da uno specialista possono chiarire
cari saluti