Utente 524XXX
Gent.mi Medici,
ho eseguito (per controlli dell'ospedale) l'esame degli anticorpi parotite e sono risultata negativa. il mio partner non è stato vaccinato con la trivalente e verosimilmente non ha contratto il virus (ha fatto però il vaccino del morbillo). Poichè io passo molto tempo in ospedale e il rischio di eventuale contagio non è da escludere vorrei chiedere cosa è meglio fare visti i rischi di orchite e infertilità nel caso contagiassi il partner. in particolare vorrei sapere se è meglio che lui si vaccini (anche se fatto la vaccinazione del morbillo, io ho già fatto sia morbillo che rosolia) o se è meglio che faccia prima un dosaggio anticorpale degli ac della parotite e poi eventualmente il vaccino trivalente (visto che il vaccino singolo non esite giusto?)o se ci sono suggerimenti migliori...
grazie!!!!!!
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Prima del vaccino deve comunque fare sierologia per parotite, non vedo però la reale utilità del vaccino contro la parotite nell'adulto. Le ricordo che l'infertilità è la complicanza di una complicanza della parotite, che peraltro è rara nei non esposti.