Utente 311XXX
Salve a tutti da due giorni mi fa male il testicolo sinistro ma nulla di che. Oggi invece il dolore e molto acuto la vena si e un po ingrossata e ho un senso di nausea e di sossatezza, in piu quello che mi sta dando veramente fastidio e un dolore fastidioso piu che doloroso al basso addome a sinistra, come se fosse la stessa vena. Vi prego di aiutarmi il mio dottore non c'è nel week end e non è il caso di andare dal pronto soccorso. Puo essere utile l'orudis?
Grazie a tutti in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore , certamente un antinfiammatorio può essere utile per alleviare il dolore ma sarebbe opportuno fare una diagnosi che senza una visita non è possibile. Le consiglio di consultare un medico eventualmente anche la guardia medica o il pronto soccorso se non ha altre possibilità . Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Oggi sono andato al pronto soccorso, e la dottoressa che mi ha visitato ha detto che è il testicolo è apposto e quindi è un algia inguinale sx, e di prendere Orudis per 3 gg. Se non passa ha detto di fare un ecografia. A me ancora non sembra molto alleviato il dolore anche se l'antiinfiammatorio lo prendo da ieri sera. Lei cosa ne pensa?