Utente 677XXX
Salve, il mio problema e` questo: gia da molti mesi direi anni perche` e` passato molto tempo, ho una pallina dura (grandezza di un chicco di caffe) sul braccio sinistro, la cosa non mi da alcun fastidio solo che non ho mai capito cosa fosse, il dott. mi ha detto che puo essere un accumolo di grasso. Ora ho notato che nello stesso braccio piu in basso (10 cm piu su del polso)ne ho un`altro che pero` non posos ancora dire con certezza perche potrebbe essere un semplice brufolo in quanto mi prude un po e fa un po male al tocco, pero` mi fa strano perche stenta ad "uscire" da una settimana. Dovrei fare una visita? Grazie infinite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Utente 677XXX

Iscritto dal 2005
Salve Prof. la ringrazio tanto per la risposta cosi` sollecita. Buona serata. Bianca
[#2] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
si potrebbe trattare di un lipoma o di una cisti sebacea, comunque si faccia controllare.
saluti
[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile signora,

se la formazione cistica è dura è più probabile che sia una cisti sebacea, che nel braccio possono addirittura contenere calcificazioni. Essa dovrebbe avere sulla superficie cutanea un forellino, molto simile al "punto nero". Non esegua manovre di spremitura, perchè aumenterà sensibilmente le possibilità di infiammazione. Si faccia controllare.

Saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#4] dopo  
Utente 677XXX

Iscritto dal 2005
Gent Dott Bernardi, certo, mi faro` una visita, volevo cmq. dirle che non noto alcun forellino o qualcosa di simile o che somigli ad un punto nero, che pensa? ma se lasciato li puo peggiorare o non e` detto? ce l`ho da anni ormai... Grazie, buona serata. Bianca
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
oltre alla discussione sulla natura della lesione penso che si potrebbere aggiungere che non vi sono preoccupazioni a tralasciare la lesione (contenente materiale sebaceo-lipoico)se questa non da' fastidio ;e' altresi' possibile rimuoverla chirurgicamente(con varie tecniche) senza alcun problema quando lo vorra'.
Cordialita'
[#6] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
no, non è detto che peggiori ma non "la stuzzichi".

Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#7] dopo  
Utente 677XXX

Iscritto dal 2005
GRAZIE!