Utente 312XXX
Salve,
Volevo porvi una domanda riguardo un dubbio che mi è venuto.
Ho notato che durante l'erezione il glande non si scopre automaticamente. Riesco tuttavia a scoprirlo manualmente anche se con un leggero fastidio.
Noto che il frenulo è molto tirato e non so se effettivamente sia questa la causa del mio fastidio.
La pelle non si distende sotto il glande ma si volge sotto il glande.
Può essere questa una fimosi o un problema legato al frenulo?
Come è risolvibile?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore:
-non è assolutamente detto che il pene si debba scoprire da solo in erezione;
-brevità del frenulo? E' una possibilità.
Mi parrebbe opportuna una valutazione andrologica diretta; ci faccia poi sapere.