Utente 304XXX
Salve dottore, ho 15 anni ed io all'età di 13 anni ho scoperto di avere l'ansia, capendolo dai miei battiti più veloci..poi dopo un certo periodo di tempo si sono regolarizzati perchè avevo scoperto di avere la tiroide..è questo successe tutto a causa dello sviluppo. Ieri essendo tranquilla mi viene in mente di prendere il misuratore della pressione .. il risultato è di 110 (pulsazione) allora faccio ricorso alle gocce di TRANQUIRIT ma non vedo alcunissimo effetto..e poi la sera stesso arrivo all'orgasmo..ma questa mattina il battito era nuovamente accelerato lo misuro nuovamente 109 ho ripreso le gocce ma resta sempre costante non vuole calmarsi cosa bisogna fare? Da premettere che il mio cuore è sano avendo fatto l'elettrocardiogramma poco tempo fa!
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile signorina.
Essendo minorenne, per regolamento del nostro sito, non possiamo darle risposta, che invece il suo medico le dara'.
Trovo incredibile che alla sua giovane eta' le siano state prescritte terapie come il Valium .
Se poi lei le rpendesse di nascosto le consiglio di interromperne l'assunzione.
Arrivederci
cecchini