Utente 215XXX
Buongiorno,
Sono un uomo di 32 anni. Periodicamente mi capita di avvertire molto caldo, un calore interno che prende soprattutto il collo le braccia e il viso. Anche se effettivamente caldo non fa.
Ora da qualche giorno ho avuto ancora uno di questi episodi, questa volta più potente associato per la prima volta anche a febbre che è arrivata a 38 gradi.
Non ho nessun sintomo oltre alla febbre.
Cosa puó essere? Cosa mi consigliate di fare?
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Non mi sembra di riscontrare particolari elementi di preoccupazione in quanto lei riferisce. Un episodio febbrile può essere semplicemente intercorrente e non aver alcun significato. Se comunque la sintomatologia dovesse persistere si faccia visitare dal suo medico di famiglia per una puntualizzazione generale, compresa la funzionalità tiroidea. Cordiali saluti.