Utente 311XXX
salve, premetto che mai avrei pensato di richiedere un consulto online, ma mi trovo ad affrontare una situazione invivibile, ho 21 anni... soffro di dolori cervicali a causa di un raddrizzamento della fisiologica lordosi cervicale, ho fatto 10 giorni delle terapie richieste, ma nn ho riscontrato nessun miglioramento, ho forti tensioni al collo, la mano sinistra quasi sempre intorpidita, mi hanno detto può essere dovuta a qlch schiacciamento di qlch muscolo, presento stanchezza..ho inoltre ftt una rx art. temporo dx e sn, ne risulta una sublussazione del condilo mandibolare nei radiogrammi a bocca aperta, un appuntimento posteriore delle limitanti somatiche c6-c7 determinante dello spazio intersomatico, ora io nn so cosa significa, sta di fattto che i dolori e i giramenti di testa continuano, e anche un tremore a volte diffuso alle mani, a volte di notte quando tormo mi sento tirare la nervatura del collo fino a parte della nuca, sono così costretta a cambiare posizione, può essere problema da delegare non piu solo alla cervicale ma alla mandibola? mi hanno detto di cercare consiglio oltra da un dentista ad un gnatologo, ma cosa si occupa e che esami fa? secondo lei c'è bisogno di qualche operazione? l'idea mi tormenta ma nn posso ancora andare avanti così, penso sempre al peggio. grazie e cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ecco qua la risposta alla sua domanda:

www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui

Ne riparliamo DOPO che l'avrà consultato, perchè non ho altro da aggiungere alle parole che le ha scritto il dr. Bernkopf nell'altro consulto sullo stesso argomento.