Utente 154XXX
salve, sono appena stato operato di varicocele sx con chiusura e sezione delle vene varicose.mi sorgono due domande:
1) i nodi utilizzati per chiudere le vene che poi vengono sezionate sono sicuramente eterni, ma c'è una remota possibilità che uno di questi si sciolga o comunque che si verifichi negli anni successivi un' allentamento quindi una fuoriuscita di sangue? come me ne accorgerei?
2) alcune vene vengono chiuse e ho letto, e si dice, che il sangue utilizzerà "altre vie" ma quante altre vie ha un testicolo per far defluire il sangue venoso e comunque se diventassero varicose anche quelle nel tempo e richiedessero intervento, c'e' la possibilità che le vene di deflusso da un testicolo finiscano? se si come si procede poi allora?
purtoppo in rete non ho trovato niente che parlasse di questi aspetti. grazie anticipate a chi mi dedicherà del tempo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2003
professore, la ringrazio per il modo semplice ed esplicito con cui mi ha risposto e sono stupito dalla rapidità.molte volte i medici in ospedale o clinica che sia, sono restii a dare troppe spiegazioni per le cose superlfue e vogliono che il paziente prenda per dogma il loro dire, e posso anche capirlo in alcune situazioni.grazie a medicitalia invece ho avuto rapide risposte a tutti i miei dubbi. GRAZIE!