Utente 680XXX
salve io sono un ragazzo di 31 anni per la quale ho sostenuto un avulsione del dente 47, tale dottore in pratica mi ha infetto il dente 46 per la quale è stato effettuato il perno moncone sulla radice con corona 7/10 anni fa(avendo un piccolo granuloma inferiore alla radice dx vedendo l'ultima panoramica),detto questo, oltre ad avere un enorme buco al dente 47 mi ha tagliato lateralmente al dente 46,noto che fuoriesce poco liquido di sapore amarognolo ma non evidente perché in pratico l'ho assaporo, dentro a questo buco(dente 47 avulsione) noto anche delle palline di colore rosso come se fossero carne cresciuta,ho un dolore al nervo che affianca le arcate per la quale inferisce ai nervi dei 2 denti superiori 16 e 17,detto questo che tipo di tac dovrò eseguire per vedere sia la cavità ossea,nervi e denti per capire al meglio cosa fare e come intervenire?.grazie
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
ha già richiesto un consulto sullo stesso argomento pochi giorni fa,
http://www.medicitalia.it/consulti/Odontoiatria-e-odontostomatologia/363451/Infezione-dente-numero-46-dopo-estratto-dente-47-con-incisione-e-punti
Capirà che in mancanza di una visione diretta è impossibile aiutarla ulteriormente senza cadere in errori grossolani: pertanto a questo punto le consiglio di sottoporsi a nuova visita odontoiatrica.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 680XXX

Iscritto dal 2008
sono andato al pronto soccorso per questa cosa è sono tornato adesso,nello stesso reparto di odontoiatria di lecce al nuovo ospedale vito fazzi ,l' odontoiatra si è ricordato della cosa, c'era finalmente il dottore bravo per la quale mi operò per la prima volta,mi ha fatto una siringa senza ago il colore rosso è ho sentito che è un antibiotico e poi non so come ha finito di chiamarlo, poi ha usato un arnese che ha due parti tonde/tipo martello) e andato nella parte più profonda è inizio ad andare a destra e a sinistra su e giu ma il dolore era forte però c'è lo fatta,avevo anche del mangiare interno però purtroppo il buco è enorme ed è difficile togliere tutto il mangiare con gli sciacqui, mi ha detto di andare lunedì per controllo gratuito e di fare sciacqui intensi con acqua e sale oppure acqua e aceto,ma è meglio acqua e sale,adesso esce sangue però speriamo che passi....mi ha detto che non c'è bisogno di tac o rx,forse per nascondere cosa è successo. ma, se ........sapevo cosa fare , mi facvo tutti gli accertamenti così vedevo cosa mi hanno combinato internamente. secondo lei ricomparirà l'infezione oppure il glaucoma e l'infezione del dente 46 non mi passerà?grazie e arrivederci.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Macrì
36% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile paziente,
guarirà senz'altro con le opportune terapie.
Se ha dei dubbi cambi struttura.
Il suo alveolo non è guarito ed ha avuto un'infezione e infiammazione locale (probabile alveolite post-estrattiva) che vanno seguite e risolte.
Vediamo come va fino a lunedì e cosa consigliano i colleghi.
Ci faccia sapere.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 680XXX

Iscritto dal 2008
quali sono per lei le opportune terapie(se fossi stato nel suo studio)? se mi hanno già tolto il dente però infettato quello affianco (numero 46 con perno moncone inserito sulla radice),secondo lei cosa mi ha fatto in termini odontoiatrici con quell'arnese piccolo che sembra un martelletto? e quell'antibiotico di colore rosso in una siringa senza ago come si chiama antibiotico a base di....?spero che sia così gentile a rispondermi
[#5] dopo  
Utente 680XXX

Iscritto dal 2008
per favore qualcuno può rispondermi cordialmente al mio ultimo messaggio?grazie