Utente 155XXX
Buongiorno, la mia neurologa mi ha prescritto 1/4 di compressa al giorno di Tenormin da prendere per il battito un po' accelerato (72-74) in associazione a 5 gocce di Entact mattina e sera. Ho ripreso a giocare a tennis recentemente, a livello amatoriale e vorrei sapere se ci sono rischi o controindicazioni. La mia pressione è sempre intorno ai 100/60, a volte anche meno. Ringrazio per la cortese risposta. Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non condivido la terapia betabloccante che tralaltro non è di pertinenza neurologica...Ma lei perchè si è rivolto a un neurologo ???????
Questa terapia non fà altro che crearle difficoltà a fare esercizi fisici di un certo impegno e ad abbassarle eccessivamente la pressione arteriosa...
Se ha i battiti veloci occorre capire qual è il motivo....
Saluti
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Mi correggo è un neuropsichiatra, soffro d'ansia e questo battito accelerato mi dice sia portato da questo. Ho fatto un ecg sotto sforzo 2010 ed era tutto a posto, nel 2011 ho avuto una gravidanza e mi hanno fatto un ecg per un'eventuale cesareo...La neuropsichiatra mi dice che il Tenormin preso a basse dose, può aiutarmi, associato in questo caso all'Entact a ridurre la mia ansia che porta quindi ad un battito più veloce di quello che dovrebbe essere...Anche un quarto di pastiglia puo' crearmi difficoltà? A fronte di questi esami che ho fatto, mi consigliate una visita cardiologica? Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Anche un quarto di compressa può giustificare l'ipotensione che riporta, ma se tollera bene tutte le conseguenze della terapia betabloccante e questa le dà giovamento per l'ansia allora la continui pure....
Saluti