Utente 307XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni e pratico sport da contatto agonistico e pesi. In media 2/3 ore al gg. Sono particolarmente vascolarizzato in tutti i distretti corporei cosa che risalta molto a % di massa grassa moderatamente bassa. Il problema però è questa vena del braccio che è sempre gonfia. Quando sollevo peso con quel braccio (sx) Vi lasciò immaginare quanto diventa grossa. La controlaterale non è assolutamente così evidente, solo quando carico il braccio con dei pesi diventa tale, ma sempre in misura parecchio minore della sinistra. Non ho mai avuto vene varicose. Diagnosi e trattamento indicati? Grazie dell'interesse
Allego foto http://img594.imageshack.us/img594/6936/d0ng.jpg
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
vene dilatate degli arti superiori, soprattutto in talune condizioni (sforzo, attività agomistica, calore) possono non rappresentare un rilievo patologico.
Alla prima occasione sottoponga comunque al Suo Medico la cosa.
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
l'immagine non è visibile scusate.
[URL=http://imageshack.us/photo/my-images/594/d0ng.jpg/][IMG]http://imageshack.us/scaled/thumb/594/d0ng.jpg[/IMG][/URL]

[url=http://imageshack.us/photo/my-images/594/d0ng.jpg/][img=http://imageshack.us/scaled/thumb/594/d0ng.jpg][/url]

Questi dovrebbero funzionare

grazie
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
le regole del sito vietano di postare immagini, che a distanza sono del tutto inefficaci e spesso fuorvianti.
Un consulto a distanza non può sostuire la visita diretta.