Utente 696XXX
E' capitato che dopo aver eiaculato al mattino io abbia avuto un rapporto sessuale non protetto alla sera tardi.E' possibile che lo sperma emesso la mattina sia sopravvissuto e in qualche modo fuoriuscito durante il rapporto avuto durante la sera?
Cordiali saluti...grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,dorma sonni tranquilli...Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Gentile utente, io non ho capito se la sera ha avuto una eiaculazione.
[#3] dopo  
Utente 696XXX

Iscritto dal 2008
Si alla sera ho avuto una eiaculazione ma nn è quella che mi preoccupa in quanto avvenuta a rapporto finito e fuori dalla vagina per così dire.La mio preoccupazione è che eventuali residui dell'eiaculazione avuta la mattina potessero restare sul pene e rimanere "attivi" e dunque causare una gravidanza generatasi dal rapporto avvenuto in serata.
Spero di essermi espresso meglio.
Cordiali saluti e grazie.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,
al di là della giusta risposta del dottor Izzo, tenga conto che gli spermatozoi ancora prsenti nel canale uretrale dopo la eiaculazione della mattina sono stati sicuramente "lavati via" dalle urine emesse nelle ore successive.
Gli spermatozoi ancora presenti sulla mucosa del glande, "diciamo all'aria..." non possono avere capacità fecondante dopo oltre 10 ore.
L'igiene prima di tutto !!!! e l'uso dei profilattici "sempre"
cari saluti