Utente 639XXX
Buongiorno a tutti.
Sono una ragazza di 22 anni,il mio dentista dopo avermi fatto fare delle lastre mi detto di farmi levare tutti e 4 i denti del giudizio visto che creavano problemi di spazio. Ho eseguito l'intervento in due tornate in chirurgia maxillo facciale togliendoli 2 per volta. Quelli di dx li ho tolti il 1/4 e salvo gonfiore non ho sentito praticamente niente.
Quelli di sx li ho tolti il 27 maggio e l'intervento è stato un pò più lungo e dopo ho sentito male,il problema è che tuttora continuo a sentire dolore all'osso inferiore e non so se questo sia normale,più che altro non so se con questo dolore possa centrare il fatto che l'ultimo dente prima di quello del giudizio che mi è stato tolto era stato devitalizzato 4 anni fa e ora dovrò farlo ritrattare perchè dalla lastra si vedeva che sotto c'era una rarefazione apico radicale.
e secondo voi devo prendere ancora antidolorifici(ho preso aulin per 4 gg e augmentin per 5).
Grazie a chiunque volesse rispondermi.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
64156

Cancellato nel 2012
Gentile paziente,
probabilmente il dolore più persistente dal lato sinistro dipende dal penultimo dente che, coinvolto dai movimenti necessari per l' estrazione dell' ultimo molare, avendo un problema latente, si è svegliato.
Se continuare a prendere i farmaci, non glielo posso dire così a distanza, ma dovrebbe chiederlo al suo dentista che, valutata la situazione, deciderà come consigliarla. Una volta ritrattato il penultimo dente, vedrà che tutta la sintomatologia si risolverà più velocemente.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 639XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dott. Gaetani per la sua risposta,mi sono un pò tranquillizzata.pensavo di avere qualcosa di anomalo alla mandibola!
Comunque domani chiamerò il dentista così vedremo di sistemare la cosa al più presto.
Grazie mille ancora.
Cordiali saluti