Utente 694XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni, intorno al 05/05/2008 ho notato un ingrossamento del linfonodo cervicale sx, il 13/05/2008 il mio medico mi ha fatto fare gli esami del sangue e mi ha detto che ho contratto la toxoplasmosi, nei gg successivi ho notato l'ingrossamento anche del linfonodo cervicale dx.

I primi esami del 13/05/2008 hanno avuto questi valori:

Ab ANTI-TOXOPLASMA
Ig G 19 UI/mL (valore riferim. fino a 7)
Ig M >160 UA/mL (valore riferim. fino a 10)
commento: PROBABILE INFEZIONE IN ATTO

Ab ANTI- TOXOPLASMA (ELFA test di conferma)
Ig G 5 U.I./mL (valore riferim. fino a 4)
Ig M 4.27 index (valore riferim. fino a 0.55)
commento: RICONTROLLARE TRA 20-30 GIORNI

Ora la mia domanda è, poichè non ho assolutamente nessun sintomo di nessun tipo se non
l'ingrossamento dei linfonodi, posso fare sport? Per sport intendo andare a correre una
due volte la settimana. (il mio medico mi ha detto che potrei ma è meglio d no perchè indebolendo l'organismo potrei essere soggetto ad altre infezioni, però mi è sembrato che
non ne sapesse molto a riguardo)

Inoltre tra pochi gg effettuerò di nuovo l'esame del sangue, ma i linfonodi non accennano a diminuire, il decorso della malattia non dovrebbe concludersi in 30gg? Quanto dovrò
aspettare perchè ritornino ad una dimensione normale?

La mia unica preoccupazione è che l'ingrossamento non sia dovuto a questa infezione ma ad altre, per le quali magari il medico non mi ha fatto fare gli esami.

Ringrazio anticipatamente per la disponibilità
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Non vi è controindicazione a praticare sport. Se è HIV negativo l'infezione non va trattata, salvo casi particolari come i pazienti in terapia immunospresiva o la presenza eccessiva linfoadenopatia.
[#2] dopo  
Utente 694XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio Dr. Masala, grazie a lei riprenderò l'attività fisica! come le accennavo, sa dirmi inoltre entro quando dovrei aspettarmi che i miei linfonodi tornino alle dimensioni normali? (l'ingrossamento ha avuto inizio intorno al 05/05/2008)

Mi conviene aspettare che tornino alla dimensione normale prima di ripetere gli esami del sangue?
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La linfoadenopatia deve attenuarsi in un paio di mesi.