Utente 233XXX
Gent.mi Dottori,
qualche giorno fa lamentando vista indebolita dall'occhio destro, leggere distorsioni delle linee rette al pc e un piccolo cerchietto che appare sbattendo la palpebra mi sono recato dall'oculista..premetto che sarei già ipermetrepe e che porto occhiali per migliorare la vista da vicino.
Premetto anche che l'occhio destro é quello dominante che uso prevalentemente.
Lo specialista mi ha visitato e mediante esame OCT/SLO ha diagnosticato una corioretinite centrale con significativo distacco del neuroepitelio (a DX).
La terapia é stata diamox per 20 gg (1/2 cpr) e un integratore protettivo per la retina (controllo tra un mese).
La mia domanda é questa:il diamox diminuirà sicuramente l'edema?
sono al secondo giorno di terapia quando potrò migliorare leggermente?
Di fatto la vista negli spazi aperti non é modificata di molto..le difficoltà maggiori sono nella vista fine passando da zone illuminate a più oscure o in ambienti scarsamente illuminati.Inoltre é la vista da vicino che risente di più avendo difficolta a mettere a fuoco nella corta distanza.
Se nn dovessi migliorare decentemente sarà utile mettere lenti più forti?e sarà possibile utilizzare lenti a contatto? grazie mille
[#1] dopo  
Prof. Massimo Nicolò
40% attività
12% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Buongiorno,
la corioretinopatia sierosa centrale è una malattia tipica dei giovani maschi spesso con una personalità di tipo A cioè ansiosi o stressati. Molto spesso come è venuta se ne va da sola nel giro di 1-2 mesi.
Il diamox francamente serve a poco.
Per ulteriori informazioni può consultare il sito dedicato a questa malattia www.corioretinopatiasierosacentrale.it
saluti,
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo dott.,
intanto grazie per la pronta risposta.volevo aggiungere che gli occhiali che porto gia' per l'ipermetropia minimizzano il deficit e questo e' utile..posso farmi fare lenti a contatto o ci sono controindicazioni? secondo lei recuperero' cio' che ho perduto?grz mille
[#3] dopo  
Prof. Massimo Nicolò
40% attività
12% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
nessuna controindicazione per le lenti a acontatto.
Io sono ottimista e le dico che secondo me recuperera' la sua vista.
saluti,
[#4] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo dr.NIcolo' grazie per la cortese risposta:sono alla seconda settimana di terapia e la vista e' tornata buona, niente piu cerchi luminosi ,visione anche crepuscolare recuperata!..questo fine settimana ho avuto pero' problemi di appannamento al risveglio riguardanti il solo occhio dx..anche stamani,dopo una dormita piu sostanziosa ho accusato lo stesso sintomo..questa cosa mi fece gia correre dall'oculista anni fa e dissero che era l'ipermetropia..si e' sempre risolta nel giro di 1-2gg e non e'comparabile a quel senso di debolezza oculare che ti da il calo della vista durante la corioretinite..che puo' essere?grz mille a breve passero' ls visita di controllo..