Utente 313XXX
Buongiorno,

Sono una ragazza di 24 anni. A seguito dei molti eventi drammatici che si sentono al giorno d'oggi, mi sono lasciata un po' impressionare. In particolare, ho sempre pensato che la morte improvvisa nei soggetti giovani fosse dovuta in prevalenza a malattie geneticamente trasmissibili, o a patologie congenite, magari non diagnosticate perché asintomatiche, e che facendo tutti gli esami di routine si potesse stare assolutamente tranquilli. Recentemente mi sono però imbattuta nella miocardite, scoprendo che anche se nella maggioranza dei casi tale patologia ha un decorso positivo, ci sono stati di casi di morte improvvisa giovanile dovuti a tale patologia, in soggetti sani e controllati, come fulmini a ciel sereno. A questo punto quello che vorrei capire è: qual è la probabilità di morire improvvisamente per miocardite, in assenza di problemi cardiaci di nessun tipo (ho fatto ECG e holter recentemente,negativi) in un soggetto della mia età? Vorrei poter stare un po' più tranquilla, la paura mi sta gettando nel panico.
Grazie mille anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma perche' lei pensa di avere una miocardite?
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
No, non penso di averla in questo momento, ma so che esiste una forma asintomatica, e che a volte può colpire repentinamente causando la morte immediata. Mi sbaglio? Vorrei capire qual è la probabilità che ciò accada, se in altre parole ci sono molti o pochi casi, e se è da considerarsi un evento fortuito o c'è comunque una qualche forma di predisposizione alla base.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nessuna predisposizione. E' una malattia virale, come l 'influenza che lei contrae ogni tanto. Non c'e' niente per prevenirla.
Molto spesso decorre asintomatica e nella stragrande maggioranza dei casi guarisce da sola senza che ce ne accorgiamo. A volte esordisce o si complica con disturbi del ritmo letali
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta Dottore, ma ancora non mi è chiara un cosa: nel caso di complicanze, c'è modo di accorgersene o accade all'improvviso?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Raramente ci se ne accorge, purtroppo.
Cerchi di tranquillizzarsi, ci sono molte altre patologie per cui si puo' morire anche giovani, non vedo perche' lei si sia focalizzata sulla miocardite.
La saluto
arrivederci
[#6] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Probabilmente perché la morte improvvisa è il mio cruccio, mi spaventa e la paura mi porta a considerare alcune patologie più di altre.
In ogni caso, grazie mille per la disponibilità!