Utente 313XXX
Buonasera Dottore

circa un anno fa sono stata operata di appendicite tramite laparascopia. Di conseguenza presento un incisione all'interno dell'ombelico, una nel lato sinistro del mio addome e infine, una nel basso ventre. Sono un po preoccupata per tutte tre le cicatrici dal punto di vista estetico: la prima, all'interno dell'ombelico non e' completamente rientrata, percio' e' un po in evidenza, la seconda e' piccola e chiara e di cio' sono soddisfatta, pero' quando "porto in dentro" la pancia, questa si incava in un certo senso all'interno del mio addome. L'ultima, quella che mi provoca realmente piu' disagio e' una sorta di buco dovuto ad un tubo collegato ad una sacca che mi hanno inserito per l'operazione... questo, e' verso l'interno ed e' realmente antiestetico e fonte di grande imbarazzo per me. Vorrei sapere se tutto cio' e' normale, e se e' possibile cercare di ridurre le due cicatrici che sono verso l'interno. Vorrei inoltre sapere se un metodo e' quello di perdere qualche kg, dal momento che peso intorno ai 65 kg.

grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Le cicatrici devo essere valutate dal chirurgo o da un chirurgo plastico per una eventuale correzione. Non credo però che perdendo qualche chilo ci possa essere un miglioramento.

Cordialmente