Utente 185XXX
Egregio Dottore, dopo aver curato una trombosi venosa superfciale alla gamba con la terapia farmacologica ed elastocompressiva, adesso a distanza di alcuni mesi avverto forte prurito in diversi punti delle gambe. Siccome soffro di vene varicose, secondo il vostro parere, possono essere le calze che mi danno questo forte prurito? Posso eventualmente utilizzare creme rinfrescanti? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la sensazione di prurito rappresenta un sintomo aspecifico, che si manifesta in diverse condizioni cliniche, compresa la insufficienza venosa e la intolleranza alle calze elastiche o ai presidi topici applicati.
Una valutazione a distanza risulta pertanto purtroppo impossibile in questo caso.
Le creme cui fa riferimento, per lo più contenti mentolo, potrebbero in ogni caso lenire il disturbo.