Utente 301XXX
Salve dottori, vorrei delle delucidazioni. In data 23 aprile 2013 ho subito un intervento di circoncisione per ipersensibilità del glande. Intervento andato bene, post operatorio non molto fastidioso e problema dell'ipersensibilità risolto. Ad oggi, se così si può dire, lamento dei problemi estetici lasciati dalla cicatrice. Premetto che la cucitura "circolare" è stata fatta poco più in basso del glande (se si può definire circoncisione parziale). Appunto quest'ultima è un pò dura e sulla parte destra presenta un paio di "pezzettini" di pelle a forma di salsicciotto (sono piccoli) di color marrone chiaro. Sulla parte dove è stato rimosso il frenulo si vede una linea bianca, ovviamente data dalla cicatrice, e in basso, fra la congiunzione del taglio circolare e quello verticale si trova un pò di pelle in abbondanza. Adesso chiedo se questi inestetismi spariranno con il passare del tempo oppure saranno permanenti?

Grazie in anticipo per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la cura migliore sono i rapporti sessuali. Divùca alla moropsa di sacrificarsi e fra un annetto ne riparliamo.
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio molto dottore, seguirei volentieri il suo consigli ma, ahimè, sono sprovvisto di ragazza.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Beh, motivo in più per darsi da fare. Tranquillo che siste,ma.
[#4] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per il consiglio. Saluti.