Utente 313XXX
Buonasera, sono Federica, ho 21 anni.
Nel 2009 avevo una miopia di -4.25 e -4.00, all' ultimo controllo 2013 invece ho raggiunto -4.75 e 4.50.
L'oculista mi ha prescritto di continuare ad utilizzare gli occhiali con gradazione inferiore (-4.25 e -4.00, con cui tuttavia non vedo più bene) quotidianamente e di utilizzare gli occhiali con la nuova gradazione solo se strettamente necessario(es. per guidare) e di seguire lo stesso procedimento anche per le lenti a contatto, tutto ciò per evitare che la miopia peggiori rapidamente, in quanto sembra che ci sia anche un problema di muscolo lento.
Al momento di ordinare gli occhiali con la nuova gradazione, l'ottico ha detto che questo procedimento non è corretto e che dovrei invece utilizzare sempre gli occhiali e le lenti a contatto con la gradazione corretta per vedere bene e non sforzare la vista.
A questo punto non so più come procedere, vi chiedo quindi un consiglio e vi ringrazio anticipatamente della risposta.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara e giovane amica il medico oculista e' la figura professionale piu' esperta al mondo per valutare patologie oculari e curarle.
le linee di pensiero in questo campo sono molteplici e per certi versi possono essere esatte tutte e due le teorie.
in questo momento
alla luce della sua attenta descrizione non posso che condividere le indicazioni del suo medico oculista...
il suo futuro?
pensi alla chirurgia refrattiva
e' poco miope e molto giovane
andra' sicuramente bene
le auguro una buona giornata e buone vacanze
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua disponibilità, seguirò il suo consiglio. Grazie e buone vacanze anche a lei
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
in bocca al lupo
ed a presto