Utente 142XXX
Le scrivo per descriverle sintomi di una signora di 92 anni. Ha sempre goduto di ottima salute, non soffre di problemi di cuore ne altro. Eppure da qualche giorno accusa i seguenti sintommi: all'improvviso avverte una sorta di peso /fastidio (non dolore a suo dire) allo stomaco che subito si sposta verso l'alto (mi indica la zona appena sotto la gola) e un respiro molto affannato (brevi respiri e frequenti, come da mancanza di aria). Nel giro di 1-2 minuti il tutto finisce e non sente postumi a parte una certa stanchezza generale (forse aumentata anche dal caldo). Da profano avevo pensato ad un reflusso gastroesofageo magari aggravato da ansia, però per sicurezza volevo avere un vostro parere anche dal punto di vista cardiologico, visto che l'unica "patologia" di cui soffre la signora è una pressione tendenzialmente bassa fin dalla giovinezza. Grazie, saluti
ps: il medico ha prescritto per sicurezza un elettrocardiogramma

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' molto difficile fare una diagnosi del tipo dei sintomi che lei descrive.
Puyoì' darsi davvero che sia legata ad un reflusso, ma un ECG e' consigliabile.
Arrivederci
cecchini