Utente 248XXX
Salve.Mercoledì sono stata ricoverata in P.S. ad albano laziale in codice giallo per SOGGETTO IN CONDIZIONI DI EMERGENZA AFFETTO DA FORMA MORBOSA GRAVE e con diagnosi STATO CONFUSIONALE. Sono entrata alle 15.31 e uscita contro il parere dei medici alle 18.55 sempre in codice giallo.Alle 15.34 la pressione era 130\90, alle 16.12 l'hgt era 93 e alle 17.25 la pressione era 120\80, T 36 e SaO2 era 98.Come terapia mi è stato somministrato RANDIL e la soluzione fisiologica, il tutto per via endovenosa. Mi era stato anche consigliato di fare una tac a cranio e torace ma,per paura,ho rifiutato. Dopo la flebo ho accusato molta stanchezza e l'ago cannula ke avevo al braccio ha iniziato a darmi molto fastidio (era di 33 mm, quella di color rosa). Inoltre sentivo la testa girarmi in continuazione e faticavo a tenermi in piedi.Dagli esami del sangue mi hanno trovata leggermente anemica e dall'elettrocardiogramma è risultato che ero un po' tachicardica. Inoltre, ero cadaverica in volto.I medici avrebbero voluto che passassi la notte al P.S.in osservazione perché, a parer loro (e devo ammettere che non avevano tutti i torti), non ero in grado di muovermi da sola. Anche se sono ormai passati 2 giorni, io continuo ad accusare gli stessi sintomi e sono distrutta. Inoltre, questo mese, mi è anche vento il ciclo per la seconda volta. Cosa devo fare? Mi sento malissimo. Aspetto una vostra risposta,Susanna.
[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
20% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Deve farsi visitare da un medico on line non è possibile dare un parere corretto perchè non possiamo fare una visita diretta.
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
A chi medico rivolgermi??? Non saprei dove mettere le mani... Da chi andare e cosa dirgli? Devo fargli vedere ciò che mi hanno rilasciato dal pronto soccorso??? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
20% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Il primo medico da consultare è il l medico di famiglia.
[#4] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio ancora. Oggi ho perso nuovamente i sensi. Quello di mercoledì è già il secondo ricovero al pronto soccorso nel giro di 3 mesi.. Ma dai controlli che ho fatto (fibrolaringocopia, risonanza magnetica encefalo, ecografia renale e tiroidea) sembra tutto ok. Le analisi del sangue hanno reso visibile un leggera anemia (ho l'emoglobina a 11) e sono leggermente tachicardica. L'unico problema è che ho dei linfonodi gonfi nella parte destra della gola (prima lo erano anche a sinistra) da un anno ormai e non si riesce a capirne il motivo. Ma non credo che sia quello il motivo. Spesso mi capita di avere intorpidimento a braccia e gambe che va e viene improvvisamente, crampi, vista annebbiata, forti mal di testa e allucinazioni...