Utente 807XXX
Gentili Dott.ri scrivo per una delucidazione su delle analisi del sangue. Ho fatto 2 prelievi:

10 luglio S-CRP (PROTEINA C REATTIVA) 3,2 mg/L Valori 0-5
12 luglio P-PCR in urgenza 4,0 mg/L Valori 0-5

Il prelievo del 10 luglio è stato fatto per vedere una sospetta spondiloartrite. Gli altri esami legati a quel prelievo sono negativi.

P-FIBRINOGENO 3,11 g/L Valori 2-4
P-CPK TOTALE (met. IFCC 37°) 80 U/L Valori 39-190
S-FATTORE REUMATOIDE 10 lU/mL 0,0 Valori 0-20
S-Ab ANTI TIREOBLOBULINA (TGA) 19,2 U/mL 0-100
S-Ab ANTI TIREOPEROSSIDASI (TPO) 2,8 U/mL 0-40

Il prelievo del 12 luglio è stato fatto al pronto soccorso per fastidi (no coliche) alla schiena con sospetta calcolosi. Fatta anche ecografia alla vescica e all'addome. A parte qualche cristallo nel rene sinistro, tutto ok. Tra gli esami fatti al pronto soccorso anche:

B-Leucociti 6,3 (4,5-9,8)
B-Eritrociti 5,7 (4,5-5,9)
B-Emoglobina g/L 149 (135-175)
B-Ematocrito 46,9 (39-51)
B-MCV 82,4 (80-100)
B-MCH 26,1 (26-32)
B-MCHC 317 [320-360] Basso
B-RDW 14 (11,5-14,5)
B-Piastrine 236 (130-430)
B-MPV 7,1 [7,2 - 11,1] Basso
B-Neutrofili 4,4 (1,8-7,8)

P-Tempo Protrombina 75% [80 - 120] Basso
P-INR 1,21 [0,8 - 1,2] Alto
P-APTT 35,1 (28-40)
P-Fibrinogeno 2,68 (2-4)

P-Urea 29 (21-54)
P-Creatinina 1,1 (0,5-1,3)
Filtrato Glomerulare >60
P-Acido urico 6,39 (3,4-7)
P-Birulina totale 0,98 (0,20-1,20)
P-Sodio 143 (135-150)
P-Potassio 3,7 (3,5-5,0)
P-Cloro 106 (90-120)
P-Calcio 9,3 (8,5-11)
P-Magnesio 2,2 (1,9-2,5)
P-AST 13 (0-40)
P-ALT 16 (0-40)
P-ALP 65 (40-130)
P-gGT 9 [11- 50] Basso
P-LAD 150 (135-225)
P-CPK 66 (39-190)
P-Amilasi pancreat. 34 (5-53)
P-Lipasi 29 (13-60)

P-Glucosio 96 (65-110)

P-Proteine Totali 75 (62-82)
P-PCR in urgenza 4,0 (0-5)

Mi hanno detto che i valori che interessavano ovvero

B-Leucociti 6,3 [4,5 - 9,8]
P-PCR in urgenza 4,0 [0 - 5]

erano nella norma. In pratica sono fuori norma solamente quelli segnati Basso o alto. Gli altri mi hanno detto che sono apposto.

Confrontando però le due analisi del sangue salta all'occhio un particolare. Possibile che in solo 2 giorni la PROTEINA C REATTIVA sia salita dal 3,2 al 4? Di 0,8 in solo 48 ore?

Lamento fastidi ai lombari da circa 1 mese. Fastidi che vanno e vengono. Il 10 luglio inoltre ho fatto un'analisi dello spermo da cui è uscita la Klbesiella pneumoniae. Trattato fino a ieri con antibiotico. Comprendo che le informazioni sono molte e varie. Ma quello che vorrei capire se è normale che in solo 2 giorni la proteinca C salga di quasi 1 punto.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Certamente, è una variabile non patologica. Ciô significa che il dato puô modificarsi, senza particolari motivi, entro un certo range.

Cordialmente