Utente 111XXX
Buon giorno ,
Da un ecografia a mio marito è stato diagnosticato una ciste di circa 4 cmm , il referto dice :
L'ETG evidenzia tiroide asimmetrica (DAP DX = cm 1,5 e SX = cm 3,6 circa ) caratterizzata nel lobo SN dalla presenza di immagine nodulocistica che misura circa mm 45 x35. All'ecocolorDoppler la vascolarizzazione del nodulo appare prevalentemente periferica. Trachea lievemente dislocata verso DX. Non sono evidenti linfoadenomegalie paracarotidee
Gli esami della tiroide sono ok ..L'endocrinologo ha consigliato intervento per asportare nodulo...Prossima settimana ha la visita dal chirurgo, vorrei sapere le difficoltà dell'intervento ( visto la zona delicata ) se prima viene fatta una biopsia e quali sono le problematiche postintervento.e se è possibile farlo con laparoscopia.....Ringrazio anticipatamente , e auguro buona giornata , distinti saluti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un modulo tiroideo con apparenti caratteri di benignità. L'intervento viene fatto con incisione cutanea. Per le altre altre considerazioni deve chiedere direttamente al chirurgo che si occuperà dell'intervento.


Cordialmente