Utente 575XXX
Salve,
ho effettuato 5 giorni fa un intervento di crioterapia per eliminare due verruche sul dorso della mano.
Da allora si è formata la classica bolla piena di acqua (credo), ma raggiunta una dimensione abbastanza consistente non si è più ridotta nonostante l'applicazione due volte al giorno di "Mupiskin" (con anche un pò di dolore in zona).

Quello che chiedo è se è normale e devo avere pazienza o se mi conviene bucarla (con tutte le precauzioni del caso).

Vi ringrazio in anticipo di eventuali risposte in merito.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
La bolla che fa seguito a crioterapia è un fenomeno normale nella maggior parte dei casi e tende a regredire nel giro di pochi giorni. L'applicazione di antibiotici come quello da Lei indicato è utile per mantenere "pulita" la zona trattata. Tra qualche giorno dovrebbe assistere alla rottura spontanea della bolla con successiva scomparsa della verruca. Molto importante però è la visita di controllo presso il Suo Dermatologo per valutare il buon esito del trattamento effettuato. Cordiali saluti e in bocca al lupo!