Utente 114XXX
Salve Dottori vi contatto per un consulto.
Mi capita alcune volte di avere delle erezioni notturne un pò fastidiose, ma ho notato chè capitano soprattutto nei periodi in cui sono molto stressato (esempio sessioni esami universitari, dove alcune volte ho anche problemi a dormire, in quanto dormo poco e male proprio a causa dei pensieri per gli esami) oppure quando non ho rapporti sessuali o masturbazione per un periodo ad esempio di una settimana, 10 giorni. Ho cercato su internet e non credo che queste erezioni facciano parte del fenomeno del priapismo in quanto non durano di certo 4-5 ore. Praticamente quando ho queste erezioni di notte mi basta andare in bagno ad urinare oppure alzarmi in piedi per farle passare. Vorrei sapere a questo punto, queste erezioni potrebbero essere imputate alle cause che vi ho fatto presente? Purtroppo cercando su internet trovo solo l'associazione di queste erezioni al priapismo e niente riguardo allo stress.
Vi ringrazio anticipatamente per il tempo dedicato e per la disponibilità.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le erezioni spontanee notturne,non legate in alcun modo all'eccitazione sessuale maschile,sono presenti,spesso anche nell'età molto avanzata e,fino a qualche anno fa,non venivano neanche considerate erezioni,in quanto si diceva che fossero dovute alle urine....Da qualche anno sembrano essere un totem di benessere sessuale...Stia tranquillo che,nel suo caso,non hanno alcun rapporto con un eventuale priapismo.Cordialità.