Utente 305XXX
Buona sera dottore, la informo che dopo l'evulsione delle due unghie tolte in parte da una estetista e in parte da me sono apparse le due nuove unghie(atrofiche) insieme a due granulomi sui letti unguali uno per ogni dito, in questi casi è meglio asportare chirugicamennte o è meglio tentare di farli riassorbire? ho notato che con i bagni di acqua e sale diventano rossi e tendono a sgonfiarsi. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

ma per quale motivo sono stare asportate le unghie ?

Spero non per trattare un'unghia incarnita......i granulomi para-ungueali sono in genere un epifenomeno di questa patologia; i granulomi vengono di norma eliminati durante la correzione chirurgica dell'onico-criptosi, ma non si deve asportare l'unghia in toto, solo la striscia esterna che determina il processo infiammatorio.

[#2] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
quattro mesi fà ho avuto un incidente con lame che hanno tagliato le unghie e il letto ungueale, al pronto soccorso hanno tolto le unghie e suturato il letto e riposizionato le unghie con tre punti. i granulomi sono usciti dopo avere tolto le unghie, non sò spiegarmi il motivo della comparsa,
ma arrivati a questo punto posso fare qualcosa per aiutare la ricrescita ? oltre a peoteggere i letti dagli urti e dalla polvere devo effettuare l'utilizzo di qualche crema per ammorbidire il letto?

http://i43.tinypic.com/derwqe.jpg
http://i43.tinypic.com/358qgco.jpg
http://i44.tinypic.com/nexich.jpg
http://i44.tinypic.com/5txpjk.jpg

buona serata e grazie della sua cortese disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

le ricordo che il regolamento del nostro sito vieta espressamente l'invio di immagini.

In ogni caso, si tratta di unghie distrofiche che probabilmente nella loro progressione hanno determinato questi granulomi (sembrerebbero di tipo piogenico).

Potrebbe tentare un trattamento con il nitrato d'argento o, in caso di insuccesso, rimuoverli chirurgicamente.
[#4] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi, mi sono permesso di linkare le immagini solo a scopo dimostrativo.

se guarda l'ultima foto vedrà che i granulomi non ci sono più, il consiglio che le chiedevo era se a suo avviso posso fare qualcosa per il letto ungueale del tipo mettere qualche crema per mantenerlo morbido o altro per aiutare le unghie a riadagiarsi al letto in modo corretto . e andata come diceva lei cmq, per fortuna si sono riassorbiti.



cordiali saluti dott. Leccese e buona serata
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
A questo punto, direi di non fare nulla, attendendo il definitivo assestamento dei tessuti.

Buona notte.