Utente 264XXX
Salve sono una ragazza di 30 anni soffro di ansia generalizzata e attacchi di panico dal l et a di 20anni sono stata in cura per questo ptoblema ed ora sto meglio convivo bene con l ansia so gestirla volevo porvi delle domande su cannabis a 15 anni ho fatto molto raramente in tutto 4/ 5 tiri di canna senza mai ripetere perché non ho la cultura non mi piace ne sapore ne niente mia cugina mi fece provare .ADESSO ho la mia età e rimpiango di aver fatto quei titi ho letto che da dipendenza allors mi chiedo non e'che la mia ansia deriva da quei tiri premetto che odio le droghe non bevo manco alcool anche se vi dico che a cinque anni ebbi un episodi o di attacco di psnico ho mamma zia e molti in famiglia che doffrono di ansia puo essere che e' l ansia che mi fa avere paura di sts cosa adesso sono una che ha fobie varie quei tiri mi hanno scatenato ansia potrei esserne dipende nte ho paura grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il consumo occasionale di cannabis non produce disturbi persistenti, se mai chi già ne soffre o ne sta per soffrire vede "esplodere" i sintomi a volte dopo aver fumato anche poco, e alcuni sintomi sono influenzati dagli effetti della cannabis fumata di recente.


"sono una che ha fobie varie quei tiri mi hanno scatenato ansia potrei esserne dipende nte ho paura "

Questo invece chiaramente è un ragionamento privo di un senso logico, per cui riflette evidentemente un meccanismo di ossessione (la paura di qualcosa che fa paura, indipendentemente dal senso che in realtà ha). Avere paura di "essere dipendente" in altre parole riguarda la paura che le suscita l'idea della dipendenza, sapendo già la risposta le rimane un dubbio che più ci pensa e più comunque dà fastidio come se costituisse un reale problema.
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
dottore un paio di giorni fa mi è venuto in mente un episodio della mia adolescenza mi trovavo in una comitiva in cui molti tra cui mia cugina faceva uso di cannabis e ha provato anche a tirare di cocaina io naturalmente non ho mai provato perchè ho avuto sempre paura di queste cose un giorno mi ricordo che lei creò una sigaretta un po strana la bagnò con il resto di coca e se la fumo' adesso mi è venuto il dubbio anche se so per certo di non aver provato di aver provato anche io a fumarla e ho paura .Mi ricordo per certo che mia cugina aveva le labbra e gengive addormentate ed io non ricordo proprio aver avuto q uesti sintomi poi è vero che il sapore in bocca è amaro ?mi puo dare delucidazioni ^?ripeto non ricordo di aver avuto tutte queste sensazioni me le conferma?
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Sta avendo dubbi "automatici", compreso quello di aver compiuto azioni senza rendersene conto, potrebbe essere un atto connesso alla droga come altro, in questo momento il "tema" delle sue paure è la droga, ma in realtà il tipo di pensiero è quello di poter perdere o aver perso il controllo della situazione senza poterci fare nulla.

Purtroppo la sua attenzione è spostata verso la richiesta di rassicurazione sui contenuti delle sue paure (cioè chiede se le sensazioni che descrive potevano essere dovute al consumo inconsapevole di droghe).

Sarebbe opportuno che si facesse valutare per questo discorso dei dubbi, non che discutesse i contenuti. Non le serve sapere se può aver consumato droghe a sua insaputa, le serve riprendere il controllo di questi dubbi "selvaggi".