Utente 314XXX
Salve...spero di non aver sbagliato sezione ma sono disperato e ho bisogno di aiuto... ho avuto un infarto circa quattro mesi fa...fortunatamente é andato tutto bene,sono stato sottoposto a angioplastica con stent e diciamo che mi é andata tutto bene...la fortuna nella sfortuna... come cura post-infartuale debbo assumere farmaci comeil brilique e molti farmaci che un mese fá mi hanno alterato la VES...Qualche giorno fa mi é stata riscontrata presenza allo 0.75% di Mgus di cui non ne sapevo l' esistenza in me... sono in una situazione critica e ciò che non posso affrontare ora é questa preoccupazione...ha quindi secondo voi...la presenza diMgus dipendenza da questo infarto?Spero di ottenere risposta perché ho molta paura...
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La cardiochirurgia con la sua situazione non c'entra assolutamente nulla.

In ogni caso tenga con un ematologo sotto controllo questa componente monoclonale che è una patologia molto comune e nella stragrande maggioranza dei casi con evoluzione benigna.

GI