Utente 314XXX
Buongiorno dottori, soffro da anni di extrasistoli, ho fatto tutti gli esami possibili ed immaginari, risultato sporiadici Bev e Bevs isolate monoformi non precoci,ho un lieve prolasso alla mitrarle.
Il fatto che sono preoccupato lo stesso perchè sono un paio di giorni che all'improvviso sento dei battiti uno dietro l'altro e poi mi viene un mancamento quasi da svenire, ieri sera è stato bruttissimo. mi sono spaventato molto e ora l'idea di avere qualcosa al cuore non mi passa!!! sono agitato!!
Volevo fare delle domande:
1. Dopo tutti questi esami dove continuano a dire che non ho niente! (anche se io continua a fare capire al cardiologo che ho questi problemi) posso stare tranquillo? possibile che io sto cosi male? se non è dovuto dal cuore da cosa è dovuto? io non ci capisco più niente!!
2. Se fosse lo stress o l'ansia non c'è un esame per vedere il mio livello si stress? ho sentito della adrenalina?
3 . Ho fatto mesi fa l'esame del sangue del Magnesio era proprio al valore minimo del range, può essere una causa dell'extrasistole?
4. Tiroide nella norma.
5. Il lieve prolasso della mitrale può provocare l'extrasistole?

grazie per la cortese attenzione, potete aiutarmi a capire cosa devo e posso fare, sono arrivato ad un punto di disagio sia mentale che fisica!

P.s Faccio un lavoro molto stressante,,,

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'extrasistolia è un problema frequente e spesso è benigno (come nel suo caso)...Molte persone che ne soffrono non le avvertono, mentre altre (soprattutto quelle ansiose come lei) non le tollerano e pensano di avere un problema cardiaco importante....
E' l'ansia il suo vero problema e non l'extrasistolia e per questo deve rivolgersi aduno psicologo...
Per le cause dell'aritmia ne sono tante e la loro terapia è spesso inefficace e con effetti collaterali a volte più importanti del problema che vanno a trattare...
Intelligenti pauca.....
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta, cercherò di trattare l'ansia.... anche perchè è rimasta solo quella a questo punto, ho appena ritirato gli esami del sangue, potassio e magnesio sono perfetti anche per la tiroide!
Che tipo di sport posso fare per ridurre l'ansia e lo stress?

Cordiali saluti, grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Qualunque sport purchè venga praticato seguendo un programma graduale di incremento dell' attività fisica ...
saluti