Utente 276XXX
Salve, lo scorso febbraio a seguito di una normale visita di idoneità sportiva mi è stato riscontrato un blocco di branchia destra. La dottoressa mi ha normalmente rilasciato il certificato di idoneità in quanto l'attività non era di tipo agonistico. Quest'anno invece dovrei intraprendere uno sport agonistico (calcio) e vorrei sapere se questo "blocco di branchia destra" (che non avevo mai riscontrato prima) mi potrebbe impedire di svolgere l'attività agonistica. Inoltre volevo sapere se dovrei approfondire i controlli a riguardo.
Vi ringrazio anticipatamente.
Attendo risposta al più presto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il blocco di branca destra ( non branchia) puo essere anche congenito ed in questo caso non riveste particolare importanza. Ovvia nente cosa diversa sarebbe se lei in Ecg precedenti non lo avesse presentato . Certamente avra eseguito un Ecg sotto sforzo ed un ecocardiogramma color doppler. Se questi fossero risultati normali non vedrei motivi di preoccupazione
Arrivederci
Cecchini