Utente 314XXX
Buongiorno ,
Alcuni giorni fa ho avuto un rapporto non protetto, tuttavia non ho raggiunto l' orgasmo all' interno del partner ma l' eiaculazione è avvenuta tramite masturbazione della stessa nei miei confronti ,abbondantemente dopo l atto sessuale ( circa 5 minuti ). Il dubbio nasce dal fatto che alcune ore prima (circa 4) ho avuto una precedente eiaculazione tramite auto masturbazione ed ora ho dei dubbi su eventuali rischi che potrei correre.
Ho letto infatti della possibilità di possibili residui di liquido seminale ancora "pericolosi" riconducibili alla prima eiaculazione.
Premetto che comunque tra le due eiaculazioni ho urinato 2 volte e mi sono fatto la doccia .
Concludo inoltre chiedendole se ci sono eventuali rischi anche per ciò che riguarda il liquido pre eiaculatorio

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il tempo trascorso,nonché la duplice mizione e la toeletta eseguita con la doccia,in aggiunta alla mancata eiaculaxione in vagina,escludono nella maniera più assoluta alcun rischio di gravidanza indesiderata.Cordialità.