Utente 226XXX
Buonasera dottori ho da porgervi un consulto di dubbio. Ogni volta che finisco di fare esercizi, avverto una carrellata di extrasistole con alcune dolorosi. L'anno scorso a maggio, ho effettuato tutti i controlli possibili e sono risultati negativi, tranne per una rilevazione di reflusso gastroesofageo dovuto alla stress e ansia. Mi alleno due volte a settimana a corpo libero ad alta intensità per circa mezz'ora, facendo trazioni e flessioni. Negli altri giorni, vado in giro in bici giusto per svagarmi e sgranchire le gambe (sono uno studente universitario di 23 anni). Ora ciò che vi chiedo è: cosa può essere la causa di queste extrasistole "dolorose"?
Vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le cause di extrasistolia sono tante e difficilmente tutte modificabili. L'importante è che sia stato stabilito che sono benigne e per chi come lei fà sport sicuramente la stratificazione a riguardo sarà stata fatta.
Cordialità