Utente 638XXX
gentili dottori,la presente per togliere definitivamente un dubbio in materia.
lessi sad una domanda pressochè simile ma per quanto concerne la lunghezza,una risposta dove si diceva che il membro non puo allungarsi "artificialmente" e senza intervento chirurgico in quanto una "guaina" ne impedirebbe appunto l'allungamento,ora,tale guaina impedirebbe anche l'aumento della circonferenza?
grazie.
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,esiste una chirurgia incrementale circonferenziale del pene che,però,non può essere illustrata e personalizzata via mail.
Consulti un andrologo esperto della sue parti e ponga il quesito.
Ci informi,se ritiene.
[#2] dopo  
Utente 638XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dott.Izzo,non sono stato chiaro nel porre la domanda,me ne rendo conto ora leggendo la sua risposta,mi perdoni,sono al corrente degli interventi di chirurgia incrementale circonferenziale,ma in realta e me ne scuso ancora,la mia domanda era se esistono dei metodi non chirurgici per incrementare la circonferenza.
In alcuni siti web si legge infatti di capsule da assumere per via orale che possono fornire un incremento della circonferenza del pene,ma avendo appunto letto in una risposta ad una domanda precedente,che l'allungamento è impossibile se non chirurgicamente a causa di una "guaina" che ne impedisce l'estensione con altri metodi,volevo sapere se per quanto riguarda l'incremento della circonferenza invece,dette capsule possono qualcosa o se la "guaina" inpedisce anche l'incremento circonferenziale.
grazie per la risposta precedente e perdoni ancora la mancanza di chiarezza nell'aver posto la domanda di prima.
sottolineo che non ho problemi ne di circonferenza ne di lunghezza,sono felicissimo di quello che ho,è solo una curiosità e un modo per far ulteriore chiarezza in materia.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non esiste alcuna terapia farmacologica ,che possa dare un benché minimo risultato in termini di incremento circonferenziale del pene.Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

come le ha già risposto il dottor Izzo, non esistono farmaci, pomate, strumenti meccanici che possano portare ad un aumento circonferenziale dell'asta.
Sono tutte "panzane" tipiche del WEB che vanno incontro ad una tipica richiesta maschile di "averlo più grosso)e che servono solo a far incassare un pò di soldi ai promotori.
La dove esistano situazioni ben definite e motivazioni ben consolidate , la chirurgia rimane l'unica scelta possibile
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 638XXX

Iscritto dal 2008
Intanto vi ringrazio per la cortese ed esaustiva spiegazione,finalmente avete fatto un po di chiarezza ma leggendo i post precedenti avevo già realizzato che sono panzane tutte le promesse di allungamento/ingrossamento del pene grazie a capsule e pomate varie o esercizi di svariata manualità,anche perchè e vi prego di corregermi se sbaglio,l'albuliginea che riveste i corpi cavernosi,non puo estendersi oltre quello che la natura ha concesso senza rischi,poichè durante l'irrorazione dei corpi cavernosi la membrana si assottiglia e quindi si rischia la rottura della stessa in caso di forzature.
vi ringrazio ancora e vi saluto dandovi appuntamento se lo vorrete al prossimo eventuale quesito.
con stima
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci contatti quando lo desidera.Cordialità