Utente 698XXX
Buongiorno,
scrivo per avere un consulto in quanto ho un po' di confusione in testa..
Io e mio mrito (30 e 31 anni rispettivamente)stiamo cercando di avere un bambino da 6 mesi.
In questo periodo mi sono state riscontrate delle infezioni vaginali(candida, gardnerella) ma anche una microcondilomatosi da HPV (oltre ad aver rivelato delle lesioni CIN1 sempre da HPV poi scomparse).
Nel frattempo mio marito ha effettuato 2 spermiogramma(uno poco approfondito, l'altro un po' più preciso) il cui risultato non sembrerebbe esaltante(di seguito riporto i dati):

GG astinenza 2
Volume totale eiaculato 2,1 ml
Cl/ml 40 milioni_MI 50%: /% Rett Veloce
10% Rett Lenta
25% Discinetica (ma cosa vuol dire???)
15% Ag. in loco
50% Immobili
Conta totale eiaculato 84 milioni

Morfologia nemaspermica:
Forme Tipiche 15% (vn >=30%)
Forme Atipiche 85% (vn <=70%)
Cellule epiteliali di sfaldamento: rare
Emazie: assenti
Corpuscoli prostatici: rari
Leucociti < 1.000.000
Elem. linea germinativa: presenti
Zone spermioagglutinazione: presenti testa-coda e coda-coda

Swim Up
Vol. finale 200 mu(lettera greca)l
CF/ml 12 milioni MF 70%: 10% Rett. Veloce
15% Rett. lenta
45% Discinetica
/% Ag. in loc
30% Immobili
Morfologia Nemaspermica:
Forme Tipiche 25%
Forme Atipiche 75%
(si noti che il paziente aveva preso l'antibiotico Macladin fino a 10 gg prima dell'esame)

Questo risultato denota infertilità? Si può in qualche modo migliorare la situazione?

Inoltre abbiamo sentito pareri contrastantisull'HPV: io non posso eliminare la microcondilomatosi in quanto sparsa nella vagina(il collo dell'utero non presenta assolutamente nessun problema).
Quindi c'è sempre il rischio che lui venga contagiato da me(se già questo non è avvenuto).

Ma l'HPV può provocare sterilità maschile?

Inoltre hanno consigiato a mio marito di fare una genitoscopia perchè identificate delle cellule che potrebbero essere infettate da HPV.
Ma questo esame in cosa consiste? è la stessa cosa di ciò che si chiama peniscopia?

Mi scuso per la lunghezza della mia richiesta, e vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora sicuramente lo spermiogramma di suo marito non è esaltante, però la cosa migliore per verificare la causa studiare la presenza di HPV che si effettua tramite una penoscopia un esame molto semplice si valuta tramite luce di wood (blu-viola) se la pelle ha reazione con una sostanza che si applica, è sottoporsi a visita ansdrologica
[#2] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Attenzione all'effetto ping-pong con i rapporti sessuali per l'HPV. Nella donna può essere responsabile della trasformazione neoplastica del collo dell'utero. Il Seminale non è buono. Le consiglio per suo marito una visita Specialistica dopo avere effettuato un eco.color doppler dei vasi spermatici.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 698XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio moltissimo per le risposte anche così celeri.
Abbiamo prenotato una visita Andrologica a luglio, ma questo esame eco.color doppler dei vasi spermatici è una cosa diversa dalla peniscopia? A cosa serve?

Vi ringrazio comunque per la disponibilità
[#4] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
L'ecodoppler dei vasi spermatici verifica la presenza di un varicocele, la penoscopia dell'HPV. Restiamo in attesa del risultato della visita andrologica.
[#5] dopo  
Utente 698XXX

Iscritto dal 2008
Abbiamo la visita a luglio. Vi terrò informati.
Grazie tante per la disponibilità. :-)