Utente 315XXX
Salve,
In seguito ad una parziale trombosi, sto prendendo la cardioaspirina. Ho notato che da quando l'ho iniziata a prendere (meno di un mese) mi sono comparsi parecchi lividi e tendono a scomparire dopo molto tempo. So che è un anticoagulante quindi è normale che ci mettono più tempo ad andare via i lividi, ma la cosa che mi preoccupa è la comparsa così repentina di quest'ultimi. È uno degli effetti collaterali della cardioaspirina o è meglio se ne parlo con il mio medico? Magari ci influisce anche il fatto che siamo in estate?
Grazie,
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L aspirina non è un anticoagulante ma un antiaggregante.
Sarebbe importante sapere che tipo di trombosi lei abbia presentato, perche se fosse stata una trombosi venosa, tra le altre cose, l aspirina non servirebbe a niente.
Arrivederci