Utente 315XXX
Gentilissimi,

Vi scrivo a causa di un problema che riscontro oramai da molto tempo. Mi sento molto spento in ambito sessuale, e fatico a mantenere l'erezione durante il rapporto. Un po' di tempo fa ho deciso di effettuare degli esami più approfonditi, e nell'esame del sangue il livello di testosterone riscontrato era pari a 3,94 (valore nella norma ma piuttosto basso per la mia età - ho 30 anni)
il medico andrologo mi ha prescritto un medicinale chiamato MM DEP, ma al momento non ne traggo grossi benefici.
Lei cosa mi consiglierebbe di fare?

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un testosterone nel range ma un po basso non necessita di correzione farmacologica, per cui poco stupisce che la terapia abbia poco effetto. Potrebbe essere sinytomo ansioso ed allora l' approccio sarebbe diverso, ne parli col collega.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Esistono altri rimedi utilizzabili in questo caso?