Utente 699XXX
Gentili, vi descrivo il mio problema. mi sono comparse da alcuni mesi, tre per la precisione, alcuni brufoletti circa 5 centimentri sotto l'ombelico e alla base del pene. Pochi e di colore biancastro, in tutto simili ad un brufoletto. Non ho dato molta importanza alla cosa, ma dato che si ostinano a non passare ho associato la loro comparsa all'ultimo rapporto che ho avuto, sempre protetto e sempre con lo stesso partner che ho avuto per 6 mesi. La relazione con questa persona ora è finita e non ho avuto modo di parlarle per riscontrare se avesse avuto problemi simili. Le zone interessate ho notato che sono le zone che vengono a contatto con le mucose del partner durante il rapporto, pure usando il preservativo.
Le zone non danno nessun tipo di bruciore, ne fastidio, ma si irritano al contatto con i vestiti. Non mi sembrano però diminuire o passare. Grazie anticipatamente per la vostra disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, utile visita Dermato-Venereologica per la diagnosi e la terapia, delle neoformazioni che qui viene a descriverci che, in via non vincolante, potrebbero ricondursi a molluschi contagiosi.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
la descrizione del suo caso impone necessariamente e senza procrastinare oltremodo, la visita Venereologica (con l'esperto di cute e mucose genitali) al fine di chiarire quello che telematicamente ed in via non vincolante potrebbe apparire come una malattia sessulamente trasmissibile da POX viridae.

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 699XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la disponibilità e la celerità della risposta. Prenderò subito appuntamento per una visita specialistica e ve ne comunicherò l'esito non appena possibile.

Cari saluti