Utente 315XXX
fin da piccolo ho sempre avuto poca erezione stanchezza ma riuscivo comunque ad avere rapporti con donne mi sono sposato e non avendo figli nel 2010 dopo tante insistenze di mia moglie ho deciso di rivolgermi ad un andrologo che mi ha fatto eseguire analisi sul testoterone indirizzandomi poi ad un endocrinologico e con gran delusione ho scoperto di essere affetto da sindrome di klinefelter.
la mia terapia consiste nell'assumere testoterone tostrex gel 2% con 5 puff al giorno che mi riporta i valori nella norma comunque continuo ad avere erezioni deboli, ho provato ad assumere viagra una volta sola per prova e migliora ma non posso aquistarlo perche' e' molto costoso.
la poca erezione e' dovuta alla sindrome di klinefelter ? oppure mi consigliate di eseguire una visita androloga piu' accurata eseguendo altri esami?
vi ringrazio buona giornata
massimo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se il livello di testosterone nel sangue è nella norma, difficile imputare alla sindrome di Klinefelter il suo attuale problema erettivo.

Bisogna ora sentire in diretta un bravo andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
buonasera,
grazie
infatti ho preso questa decisione di consultare anche un andrologo esperto per valutare bene la situazione, perche' da una parte ho risolto il problema dei livelli bassi di testoterone e stanchezza ma i problemi di erezione che ho sempre avuto pensavo fosse colpa del testoterone basso
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mai farsi da solo una diagnosi, non arrivi a facili e semplici conclusioni ed ora consulti in diretta un esperto andrologo.

Cordiali saluti.