Utente 274XXX
Salve ho 26 anni e ho partorito il mio primo figlio 2 mesi fa.Sono un tipo un pò ansioso.Prima della gravidanza i miei battiti cardiaci erano tra i 75-80 al minuto.In gravidanza ovviamente sono aumentati circa 90.Dopo il parto invece spesso quando mi metto a letto soprattutto in posizione supina sento come se non riuscissi a respirare(la stessa sensazione che provavo quando ero incinta e il pancione mi pesava quando ero a pancia all'aria)e da qui mi sono accorta contando i battiti che quando mi stendo a riposo i oscillano tra 60-65.Sono un pò preoccupata perché non riesco a capire come mai sono così bassi rispetto a prima della gravidanza,se è colpa del parto e se la mancanza di respiro potrebbe essere associata alla questione dei battiti.Attendo con ansia una risposta.Grazie Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I suoi battiti sono perfettamente normali. Si tranquillizzi e vedrà che andrà meglio anche con il respiro.
Saluti cordiali