Utente 288XXX
Buongiorno, ho 36 anni e facendo un'eco all'addome mi è stato riscontrato un adenomioma alla cistifellea di 6 mm da monitorare ogni 6 mesi. Non ho sintomi, a parte qualche crampo ogni tanto tra la bocca dello stomaco e esofago. Il fegato, la milza e il pancreas sono nella norma.
Ho cmq prenotato una visita da un gastroenterologo per un parere ed eventualmente chiederò un parere anche an un chirurgo. Ho letto che molti medici consigliano solo di monitorare ogni sei mesi e di operare nel caso in cui superi l'1 cm.
Sono molto preoccupata ed ansiosa, non si potrebbe operare per evitare che degeneri?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Cara amica, l'adenomioma della cistifellea ha una bassa probabilità di trasformazione maligna.
Tuttavia tale probabilità aumenta se la lesione supera il cm di diametro e se l'età del paziente supera i 50 anni.
Di qui la necessità di frequenti controlli ecografici!
Le consiglierei, in ogni caso, un consulto chirurgico per valutare la situazione!
Cordialmente!