Utente 699XXX
Salve,

scrivo per un consulto, sono un ragazzo di 25 anni (molto scrupoloso) e da alcuni anni ho rilevato sul glande al lato sinistro un leggero gonfiore rispetto al lato destro, non mi ha mai dato problemi se viene toccato, premuto, ne se urino o in un rapporto, al massimo è capitato molto di rado che avvertivo un lievissimo fastidio nel poggiare la gamba sinistra ma ripeto un evento sporradico.
Cosa potrebbe essere ?

Grazie

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Le consiglio di effettuare una risonanza magnetica del glande per evitare brutte sorprese.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l corretto atteggiamenteo è quello di farsi vedere dal proprio medico che valuterà la concretezza del problema e la opportunità di richiedere una visita specialistica.
Lo Specialista, dopo aver visitato il suo glande, potrebbe consigliarle una ecografia peniena che potrebbe dare informazioni utili.
cari saluti