Utente 159XXX
Da metà giugno da quando ha incominciato a fare caldo ho incominciato ad avere vertigini, poi altri sintomi come spossatezza,colite,ansia, mal di testa, sonnolenza, che però andavano e venivano. Una vertigine forte mi aveva fatta cadere e mi ero fatta male, il pronto soccorso e dopo il medico mi hanno misurato la pressione ed era normale, e l'elettrocardiogramma era normale. Da allora i sintomi solo alcuni ho come le vertigini o mal di testa, ora orecchie tappate, tensione a nuca,ecc. Da giugno prendo gocce per vertigini in caso di vertigini e sali minerali, ma ora i sintomi sono qualche volta sonnolenza, vertigini, testa tesa. Prendo anche qualche analgesico in caso di mal di testa e ansiolitico e perché soffro di ansia. dovevo fare esami e visite di controllo ma per vari problemi non li poso ancora fare, ma fino all'anno scorso alcuni esami e visite li avevo fatto. Poichè soffro di ansia, allergia ai pollini e sindrome premestruale, alcuni dei sintomi descritti mi vengono ogni anno.
Poichè possono essere anche sintomi della pressione bassa ho timori o del sangue che non arriva agli organi, anche se non me ne sono mai accorta di avere eventuale pressione bassa. Ma quest'anno i sintomi sono diversi dagli altri anni e il sintomo principale che mi da fastidio sono le vertigini anche se sono leggere, ma in passato già avevo sofferto di vertigini.Ma da febbraio a fine estate ho sempre vari problemi per i disturbi che ho e che ho già le terapie.
Ho 44 anni e sono donna con peso normale per la mia statura e ho il volto rosso e normale.In passato la pressione era sempre normale. Negli anni scorsi in estate credevo di avere carenza di zuccheri ma i medici dicevano di no.I sintomi che ho sono anche da ansia,s.premestruale,ecc.
Può essere il caldo afoso o gli altri disturbi che ho?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Innazitutto non e' chiaro che valori pressori lei riscontri.
E sicuramente questi non creano ipoperfusione agli organi , come da lei temuto.
Beva molta acqua e mangi piu' salato.
I cosiddetti "sali minerali" o intergratori fanno sicuramente bene al suo farmacista.
Cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
la pressione avevano detto 100 il pronto soccorso e il mio medico 102, ma la minima non l'hanno detto. dicevano che era normale, l'elettrocardiogramma era normale.
I sali minerali me li aveva dati il medico perchè mi vedeva spossata e li prendo anche per la s,premestruale, che però non fanno granché.
Il fatto è che qualche parente disse ancora il flusso del sangue non arrivasse al cervello e facesse venire le vertigini!!!! o da pressione bassa.
Non li do retta perché non sono medici, a mi mettono più dubbi.

Per me le vertigini sarebbero anche quasi normali visto i disturbi che già soffro e che sono stati diagnosticati a loro tempo. E' solo che questa estate sono più presenti.

Per esempio i sintomi di questo periodo sono:vertigini ogni tanto ma leggere, tensione a nuca e a orecchie, in questi giorni orecchie tappate e dolgono poco, gola un pò infiammata e dolore sopra al torace quando tossisco e malessere generale.
Medicine e terapie le ho già, sembra migliorare quando prendo paracetamolo.
Un disturbo che complica le cose è avendo i seni nasali ipertrofici e setto nasale deviato e saltuariamente allergia, in certi e periodi mi si infiammano gola,orecchie,naso, e testa con leggere otiti e sinusite, ma dopo esami e visite hanno detto che non posso avere la sinusite perchè mi manca qualche seno paranasale.Ma i problemi mi vengono ugualmente e mi vengono disturbi a queste zone.
Ma ogni estate è così, cambiano solo i sintomi.

Le volevo chiedere: certe volte mi vengono la pressione al naso e poi palpitazione e sbandamenti, io credevo dipendesse dal naso e allergia, da li sono iniziate le vertigini.
Ma avevo dubbi che le palpitazioni dipendessero dal cuore o da altro.

Grazie


[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, il suo cuore non ha alcun ruolo in questa miscellanea di sintomi.
Con questo la saluto
Cecchini