Utente 130XXX
Buona sera ho 25 anni e come molte delle persone che qui a voi si rivolgono sono un po' preoccupato. Per caso palpando la zona del testicolo destro ho sentito la presenza come di una pallina di circa 3 mm di diametro, non mi da dolori ne fastidi, tant'è che ,addirittura, se stessi in piedi non riuscirei nemmeno a trovarlo. Ebbene quando sto in piedi,pur palpando con decisione non si riesce a trovare, solo se sto praticamente sdraiato riesco a sentirlo. Non mi sembra quindi attaccato al testicolo, lo sento come attaccato a una specie di piccolo fascio, come posizione(stando praticamente sdraiato) è poco sopra il testicolo in linea d'aria ma aderente alla parete dietro al testicolo, ripeto però che come mi alzo non ho idea di dove finisca. Perdonate il linguaggio povero, purtroppo sono terribilmente ignorante in materia. Grazie mille.

Cordiali Saluti,

Andrea

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
la prudenza dice : si faccia vedere da un collega specialista e faccia un'ecografia. Difficile che a quel punto non si riesca a capire se ha qualcosa di cui preoccuparsi o no.
La sua descrizione farebbe pensare tuttavia ad un qualcosa di esterno al testicolo che, normalmente, ha scarse probabilità di essere una patologia. In ogni caso, da qua non possiamo che invitarla ad una visita per sciogliere i suoi dubbi.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Grazie della risposta, domattina fisserò un appuntamento con un andrologo qui a Bergamo, sperando che mi accetti subito perché questa scoperta l'ho fatta proprio la settimana prima di partire per le vacanze.Vi farò sapere gli sviluppi.Grazie ancora.


Cordialmente,

Andrea.